t. 055 606364 - info@studiodentisticogiorgini.it
Uomo e donna che sorridono

Tutti noi conosciamo la carie come la malattia più diffusa e frequente del cavo orale ma al suo fianco c’è un’altra patologia della bocca molto comune e altrettanto pericolosa: la Parodontite, altresì detta Piorrea.

Questa è una malattia causata dalla placca batterica che, anziché colpire direttamente i denti come la carie, colpisce il parodonto, cioè l’insieme dei tessuti di sostegno del dente (gengiva, osso e legamento parodontale), e se trascurata porta alla perdita del dente stesso.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità riporta dati piuttosto allarmanti indicando in 8 milioni il numero di italiani colpiti dalla Parodontite minando non solo la loro salute orale, ma anche quella generale poiché sono state dimostrate connessioni con diabete, patologie cardiache e nascite premature in mamme affette da parodontite, in quanto i batteri coinvolti possono migrare dal parodonto all’intero organismo.

La qualità di vita stessa accusa chiaramente un peggioramento causato da alitosi, difficolta sia estetiche che per masticare e dovendo poi mettere mano al portafogli per rimettere i denti andati perduti.

evolutione-parodont1

  • Si può guarire definitivamente dalla parodontite?

Purtroppo no. La parodontite non è una malattia come l’influenza o la tonsillite che si possono curare con qualche farmaco e un po’ di pazienza. Ogni persona ha un proprio rischio di presentare i segni di parodontite dovuto a diversi fattori e questa predisposizione sarà per sempre ma è possibile tenere la malattia sotto controllo eliminando la causa: la placca batterica. Quindi con igieni orali professionali programmate e molto impegno con spazzolino da denti e filo interdentale è possibile mantenere tutti i denti in bocca per tutta la vita!!!

  • Come faccio a capire se ho la parodontite?

Il primo campanello d’allarme è sicuramente il sanguinamento delle gengive: negli over-35 questo è un fenomeno piuttosto frequente e non andrebbe sottovalutato poiché è un segno inequivocabile di infiammazione. In casi più avanzati compaiono alitosi e mobilità dentale.

  • Cosa posso fare per diminuire il rischio di avere la parodontite?

Avere uno stile di vita sano è molto importante sia per la salute orale che generale! No a fumo, alcol e una alimentazione sbagliata. E’ molto importante svolgere attività fisica come mangiare molta frutta e verdura in quanto fonte di vitamina ed antiossidanti. Infine prestate molta attenzione all’igiene orale e non mancate ai richiami. Se questa malattie viene diagnosticata per tempo non farà alcun danno alla vostra bocca!

Presso il nostro studio troverete specialisti in grado di fare una attenta diagnosi e consigliarvi su come mantenere la vostra bocca bella e sana per tutta la vita.

E ricordate…prevenire costa meno che curare….e costa molto meno!!!

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

2014 © Copyright - Health Center Theme by Vamtam

Per casi di emergenza        338-8578948