t. 055 606364 - info@studiodentisticogiorgini.it
faccette-dentali-firenze

Le faccette presentano sicuramente molti vantaggi, perché costituiscono un trattamento minimamente invasivo, che in poche sedute riesce a dare un nuovo aspetto al sorriso del paziente. Nella maggior parte dei casi infatti, bastano tre appuntamenti e i denti naturali non vengono praticamente toccati, se non quando si deve togliere una minima porzione di dente. Le faccette inoltre possono durare tutta la vita senza provocare alcun fastidio, perché la ceramica che costituisce le faccette, oltre ad essere altamente resistente, è ben tollerata dai denti e dalla gengiva.

Vuoi sapere cosa sono le faccette dentali, come si applicano e quando? Clicca qui

Per fugare ogni dubbio sull’efficacia delle faccette dentali, ecco una serie di risposte alle domande più frequenti che le riguardano.

Si possono applicare le faccette dentali solo per avere denti più bianchi?

Sì, una delle principali applicazioni delle faccette dentali è per coprire denti con macchie e renderli più bianchi e brillanti.

In caso di denti storti meglio ricorrere ad un intervento di ortodonzia

Dipende. Le faccette possono sistemare la forma dei denti e renderli più allineati ma in certi casi si deve ricorrere ad un apparecchio ortodontico.

Si possono applicare le faccette sui denti fratturati?

In generale sì, le faccette dentali vengono usate anche per ricoprire denti fratturati e farli tornare alla loro forma naturale. Nei casi in cui la frattura sia molto estesa bisogna ricorrere ad altri trattamenti.

Le faccette possono essere applicate su tutti i denti?

No, possono essere applicate solo sui denti frontali, incisivi e canini, superiori ed inferiori.

L’applicazione delle faccette è un trattamento che comporta dolore?

No, l’applicazione delle faccette non è un trattamento doloroso e nella maggior parte dei casi non è nemmeno necessaria l’anestesia.

Le faccette possono staccarsi?

No, di norma è molto difficile che si stacchino, perché i materiali utilizzati per cementarle al dente hanno un’altissima tenuta e fanno aderire perfettamente la faccetta alla superficie del dente.

Le faccette si ingialliscono con il passare del tempo?

No, a differenza dei denti naturali le faccette mantengono il colore bianco e brillante nel tempo.

Si può usare il filo interdentale con le faccette?

Sì, le faccette si puliscono con spazzolino, dentifricio e filo interdentale, proprio come i denti naturali.

In caso di carie la faccetta va tolta?

Dipende. Quando la carie non è estesa è possibile otturarla senza dover rimuovere la faccetta.

Avete altre domande? Rivolgetele al nostro Studio.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

2014 © Copyright - Health Center Theme by Vamtam

Per casi di emergenza        338-8578948